Firmato il decreto sulle attività essenziali: che cosa prevede. Vietati gli spostamenti dal comune in cui ci si trova.

É stato firmato il dpcm 22 marzo 2020 che definisce le attività essenziali che potranno continuare a essere aperte (All. 1 decreto 22 marzo) dopo la nuova stretta del Governo legata all’emergenza coronavirus.

«Resta fermo, per le attività commerciali, quanto disposto dal DPCM 11 marzo 2020 e dall’ordinanza del ministro della Salute del 20 marzo 2020 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/20/20A01797/sg )

Il blocco delle attività scatterà da lunedì 23. Le aziende avranno eventualmente tempo fino al 25 per completare la chiusura.

Divieto per le persone di trasferirsi o spostarsi in un comune diverso da quello in cui ci si trova.  ordinanza-speranza-lamorgese per spostamenti

Posted in: