Pubblicato il decreto “Incentivo Occupazione Giovani”

 

giovani

Il giorno 2 Dicembre il Ministero del lavoro, nell’ambito del Programma “Iniziativa Occupazione Giovani”, ha istituito l’incentivo denominato “Incentivo Occupazione Giovani” finalizzato all’integrazione sostenibile nel mercato del lavoro dei giovani (FSE), in particolare quelli che non svolgono attività lavorative, non seguono studi né formazioni, inclusi i giovani a rischio di esclusione sociale e i giovani delle comunità emarginate, anche attraverso l’attuazione della garanzia per i giovani.

Il decreto è diretto ai datori di lavoro che assumono, dal 1° gennaio 2017 al 31 Dicembre 2017, giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni (che abbiano assolto al diritto dovere all’istruzione e formazione, se minorenni), registrati al “Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani”, che non siano inseriti in un percorso di studio o formazione, e che risultino essere disoccupati. Per fruire del beneficio, i datori di lavoro interessati devono inoltrare un’istanza preliminare di ammissione all’Inps esclusivamente in via telematica, indicando i dati relativi all’assunzione effettuata o che intendono effettuare, con le modalità definite dall’Inps in un’apposita circolare, che sarà emanata dall’Istituto.

 

Posted in: