Scarica i documenti da inviare al Suap per gli imprenditori che non ricadono nella chiusura forzata imposta dai decreti del presidente del consiglio.

Tenuto conto della criticità del momento e della severità dell’emergenza Coronavirus, informiamo gli imprenditori associati che non ricadono nell’obbligo di chiusura in forza dei DPCM del 9 e 11 marzo e che avessero comunque intenzione di sospendere la propria attività che possono comunicare la sospensione al SUAP in modo semplificato rispetto alla norma.

Per l’invio della comunicazione abbiamo predisposto un modello fac-simile da compilare negli spazi mancanti, timbrare, firmare e trasmettere a mezzo PEC, insieme a fotocopia del documento di identità del firmatario al SUAP del Comune territorialmente competente.

Scarica il modello in formato word

Fac-simile_sospensione_attivita__1_

Posted in: